Pubblicato in: zafferano

Zafferano dell’Aquila 

Noi usiamo solo lo zafferano in pistilli coltivato sulla piana di Navelli.

La procedura per l’utilizzo è più lunga dello zafferano in polvere, ma offre maggiore sapore e esalta al massimo le caratteristiche organolettiche.

I pistilli vanno messi in ammollo, essendo un prodotto disidratato, minimo due ore prima dell’uso in acqua bollente, se il giorno prima meglio ancora

Si utilizzano all’incirca 7/10 pistilli a persona..

Per le ricette si usa tutta l’acqua di decantazione con tutti i pistilli all’interno che sono commestibili

Per nozioni e curiosità segui il link  Zafferano della piana di Navelli

Saffron

Annunci

Autore:

Siamo appassionati del nostro lavoro e vogliamo condividerlo!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...