Pubblicato in: legumi, Zuppe

Ricetta “vellutata di cicerchia”

 

Ingredienti per 4 persone

1/2kg di cicerchia

Una carota

Uno spicchio d’aglio

Una spolverata di santoreggia

Sale/pepe q.b.

Olio extravergine d’oliva

200gr. Di pane raffermo

Procedimento

 

La sera prima mettiamo a mollo la cicerchia (possibilmente delle nostre zone Piana dei Navelli) con abbondante acqua e un pugno di sale grosso

La mattina seguente sciacquiamo la cicerchia e la mettiamo a cuocere con la carota e l’aglio, ci vuole almeno un ora di cottura aggiungendo al bisogno un mestolo di acqua bollente

Intanto possiamo tagliare il pane a cubetti e passarlo in forno a 200 gradi fino a quando non diventata dorato

Una volta cotta la cicerchia scoliamo l’acqua in eccesso senza buttarla, la mettiamo da parte se ci dovesse servire

Adesso passiamo la cicerchia nel frullatore e rendiamola una crema

Una volta pronta regaliamo di sale  aggiungiamo una spolverata di santoreggia, amalgamiamo sul fuoco per qualche minuto e impiattiamo

Mettiamo i crostini un pizzico di pepe e un filo d’olio

Il piatto e pronto

Ps: ottimo piatto da fare dopo le feste per rigenerarsi  dalle abbuffate

vellutata di cicerchia

 

Annunci

Autore:

Siamo appassionati del nostro lavoro e vogliamo condividerlo!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...