Ricetta “raviolo aperto”

Oggi vi presento una ricetta che ho creato è ideato da sola senza prendere spunti da altre ricette, per questo mi farebbe piacere essere coinvolta se venisse copiata e incollata in qualche altra pagina, grazie.

Il raviolo aperto è l’unione di una sfoglia di farro con il timo all’interno della pasta, condito con un ragù in bianco ( vedi la ricetta ragù bianco al timo )

Ingredienti per preparare la sfoglia di farro

gr. 300 di farina di farro integrale

4 uova

Un mazzetto di timo

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Un pizzico di sale

Procedimento

Il procedimento è lo stesso che facciamo per la pasta fresca all’uovo Ricetta “pasta fresca con farina di farro” 

cambia solo il tipo di farina e bisogna aggiungere le foglioline di timo all’impasto.

Una volta preparate le sfoglie dobbiamo tagliare dei dischi di pasta con un coppa pasta

Lessate la pasta e poggiate un disco al centro del piatto,  mettete il ragù sopra e

poggiate un altro disco di pasta sopra, una spolverata di formaggio e un filo d’olio.

N.B. noi utilizziamo la santoreggia o detto “timo d’abruzzo” che nasce spontaneamente nelle nostre zone.