Gnocchi di patate

GNOCCHI DI PATATE

1 kg di patate rosse

gr 350 di farina di grano

un uovo

formaggio di pecora grattugiato

noce moscata

pepe secondo i gusti

sale quanto basta

Si lavano le patate e poi si lessano. Si scola l’acqua di bollitura e ancora calde, si pelano della buccia. Si passa allo schiaccia-patate sino ad ottenere una purea. Fare la fontana con la farina, rompervi l’uovo, aggiungere il formaggio, la noce moscata, il pepe ed il sale, mettere anche la purea di patate e mescolare bene. Lavorare il tutto per ottenere una pasta morbida. Si continua a lavorare l’impasto sino a formare dei bastoncini dello stesso diametro di un grissino. Si tagliano trasversalmente per una lunghezza di circa 2 centimetri ed i tocchetti si spolverano con farina. Si incavano nel mezzo mediante una leggera pressione con l’indice ed il medio. Gli gnocchi vanno subito tuffati in acqua bollente e salata. Si lascia bollire sino a quando non tornano in superficie. Si raccolgono subito con una schiumarola e si condiscono con ragù di passerotti, papera o di maiale.