Sardelle crude + Sardelle fritte

SARDELLE CRUDE

1/2 kg di acciughe salate

mezzo bicchiere di olio d’oliva

2 spicchi d’aglio

4 foglie di prezzemolo

Dissalare le acciughe, lavarle accuratamente molte volte con acqua corrente. Si tolgono le lische e si poggiano su un piatto condendo con olio d’oliva, prezzemolo e aglio tritati. Si accompagna con la focaccia bianca.

SARDELLE FRITTE

1/2 kg di acciughe salate

farina di grano tenero quanto basta

olio d’oliva quanto basta

Dissalare e lavare le acciughe in acqua corrente. In un piatto mettere la farina, Tuffarvi le acciughe bagnate. Far fumare l’olio in una padella, quindi friggere le acciughe. Dopo la frittura poggiarle su carta da cucina. Si mangiano insieme alla minestra di verza con “pizza” di granoturco.