Pubblicato in: pasta fresca, Primi piatti

Ricetta “Rintorce al vino montepulciano d’Abruzzo e cardoncelli”

Ingredienti per 4 persone

600 gr di semola di grano duro rimacinata

Vino montepulciano q.b.

2 cucchiai di olio extravergine

Procedimento

Versare la farina sulla tavola da lavoro, formare un buco al centro

Versare un bicchiere di vino, l’olio, sbattere con una forchetta e iniziare a impastare aggiungendo altro vino al bisogno ( all’incirca ci vogliono 200 ml di montepulciano), formare un panetto liscio, avvolgerlo nella pellicola e riporre in frigo per mezz’ora.

Passato il tempo di riposo formare le sfoglie utilizzando lo spessore più grande della macchinetta per la pasta

Infarinare bene le sfoglie e passarle al taglio delle fettuccine.

Noi le abbiamo condite con cardoncelli, salsiccia e ricotta dura grattata.

Ma possono essere condite a vostro gradimento

È sconsigliato anche un sugo con il pomodoro fresco.

Annunci
Pubblicato in: Anripasti, Primi piatti

Ricetta “Farro con zucchine e menta”

Ingredienti per 4 persone

40 pistilli di zafferano

2 zucchine

300 gr. di farro

Olio extravergine

Sale

Uno spicchio d’aglio

Qualche fogliolina di menta

Procedimento

Scaldare una tazza d’acqua bollente e mettere a mollo lo zafferano 

Lavare e tagliare le zucchine a piccoli pezzi

Soffriggere leggermente l’aglio con l’olio aggiungere le zucchine e saltare per un paio di minuti a fuoco vivo

Intanto lavare bene il farro e lasciarlo scolare, una volta scolato aggiungere il farro alle zucchine, regolare di sale e continuare la cottura.

Terminata la cottura aggiungera le foglioline di menta tagliate a striscioline, l’acqua dello zafferano e mantecare per qualche secondo il tutto.

Ricetta 🍰 “torta margherita personalizzata”

Ingredienti

6 uova

150gr. di fecola di patate

100 gr. di farina di solina tipo 1

Succo di un arancia

Semi di vaniglia

Una bustina di lievito per dolci

Zucchero a velo con cannella per spolverizzare

Procedimento

Sbattere le uova con lo zucchero

Aggiungere la farina insieme alla fecola di patate

Poi il succo d’arancia e i semi di vaniglia

Infine la bustina di lievito

Amalgamare il tutto, versare in una tortiera da forno e cuocere a 180gradi per 10 minuti altri 30 minuti a 150/160 gradi

La cottura deve essere lenta perché l’impasto è lento quindi si deve asciugare piano, altrimenti si brucia fuori e rimane crudo dentro.